Come mantenere la pelle giovane

La nostra pelle è uno dei primi indicatori della salute del corpo ed è anche una parte importante della nostra bellezza. Una pelle elastica infatti dona infatti un aspetto luminoso, ci fa sembrare più giovani, senza bisogno di trucco o di chissà quali interventi invasivi.

Per mantenere la nostra pelle giovane, però, dobbiamo seguire qualche accorgimento: una dieta sana ed equilibrata, movimento costante e la scelta dei prodotti più giusti per noi.

Se seguirai i nostri consigli nella tua routine quotidiana vedrai la tua pelle cambiare completamente in circa quattro settimane: è infatti questo il tempo necessario per il ricambio cellulare e per notare come i giusti comportamenti ripagano sempre!

1. Bevi molta acqua

L’acqua è fondamentale per una buona salute, non solo per avere la pelle idratata e luminosa che desideri. Questo perché le nostre cellule sono costituite in maggioranza da acqua, quindi non dobbiamo lasciare “assetate”: l’ideale è allora bere un bicchiere d’acqua al risveglio – non freddo, a temperatura ambiente – un altro prima di colazione, e poi cercare di bere un po’ ogni ora, per mantenerti idratata al meglio.

2. Muoviti ogni giorno

Fare del moto è fondamentale per la salute, anche di quella della pelle. Camminare è un ottimo esercizio, perché riossigena i tessuti e così la pelle riprende lucentezza e turgore; bisogna però fare attenzione alle condizioni climatiche: se fa freddo o c’è vento, la pelle potrebbe seccarsi anziché tonificarsi.

3. Scegli alimenti che fanno bene alla pelle!

Controllare l’alimentazione è fondamentale per evitare un’eccessiva acidità della pelle, che porterebbe a infiammazioni: è bene quindi non esagerare con i cibi acidi, come aceto, alcool, carne di maiale, e prediligere invece alimenti alcalini. I cibi che fanno bene alla pelle sono:

Frutti rossi: grazie all’acido silicico che contengono rendono la pelle elastica
Uva: è ricca di Vitamine A, C, E e beta-carotene che faranno diventare la vostra pelle sempre più morbida e delicata, prevenendo anche le rughe
Alimenti anti invecchiamento ricchi di omega3 e omega6, come pesce azzurro, semi di lino, noci e verdure.

4. Prova la ginnastica facciale

Non dimenticatevi di allenare anche i muscoli del viso! Solo con qualche minuto di massaggi e movimenti facciali riuscirete a scacciare lo stress dal vostro viso, mantenendo il tono della pelle al meglio.

5. Goditi la luce del giorno

Bastano 10 minuti di esposizione alla luce del sole all’aria aperta nella prima mattinata ogni giorno: serve a sincronizzare al meglio il proprio orologio biologico con il ciclo sonno-veglia, in modo da riposare bene di notte. Un buon sonno infatti è il primo passo per avere un aspetto riposato, disteso e luminoso, e così sarà la vostra pelle.

6. Usa la protezione solare

I raggi UVA e UVB, emessi dal sole, giocano un ruolo importante nell’invecchiamento della pelle: bisogna sempre ricordare di utilizzare creme protettive quando ci si espone al sole. Quei dieci minuti di cui parlavamo sono importanti, ma anche il troppo rischia di creare problemi.

 

Fonte: feelyourlook.com

Pubblicato in News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *