Le principali cause della caduta dei capelli

Si perdono circa 100 capelli al giorno, è una perdita normale e fisiologica e non deve destare preoccupazioni di sorta. Se vai al di là di questo numero, c’e’ motivo di preoccuparsi e potrebbe essere necessario intervenire con prodotti anticaduta specifici.

La caduta dei capelli è più comune tra gli uomini ma colpisce anche le donne in forme diverse (con un diradamento diverso).

  • Quali sono le cause della caduta dei capelli?

La caduta dei capelli può essere causata da farmaci o sostanze chimiche che vengono applicate sui capelli ma spesso dipende da fattori ormonali che si ereditano. Gli uomini (ma anche le donne seppur in percentuale molto inferiore) sono colpiti dall’alopecia androgenetica e perdono i capelli in modo diverso: l’uomo li perde quasi totalmente sulla sommità (corona) mentre le donne vedono un diradamento generale e un assottigliamento del capello su tutta la testa (calvizie di tipo ludwig) .

Ecco nello specifico che cosa causa la caduta dei capelli:

 

1. Ereditarietà
Questa è la ragione più comune. Il gene che contiene questa caratteristica può essere trasmesso dai genitori e vi sono 4 possibilità su 7 di ereditarlo. Per quanto riguarda l’inizio della calvizie ereditaria di solito si manifesta dopo la pubertà. Entrambi i genitori contribuiscono alla trasmissione di questo gene.

2. Cattiva alimentazione
Se non si eredita il gene della calvizie, non si può essere comunque sicuri al 100% che non si perderanno i capelli per altri motivi tra cui vediamo in particolare la dieta che si segue.
Se è priva di proteine e ferro per esempio potreste subire un effluvio (Caduta di capelli temporanea). Ecco perché, è molto importante assicurarsi di assumere le vitamine e integratori o di seguire una sana alimentazione.

3. Lo stress
Come si suol dire, lo stress è sempre presente…e sì, può anche danneggiare i capelli. Se si è sottoposti a stress intenso sopratutto per lungo tempo i capelli potrebbero subire sia una caduta sia un peggioramento della loro qualità. Chiaramente la soluzione è evitare lo stress per chi ci riesce.

4. Tigna del cuoio capelluto
Questo è un caso che è più comune tra i bambini, in particolare quelli che non praticano una buona igiene. L’area colpita dalla tigna perderà i capelli il che significa che la più tigna cresce, più i capelli vengono perduti.

5. Età
Naturalmente, si perderanno i capelli con l’invecchiamento naturale.
Pubblicato in Eventi